TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

CDP: emissione obbligazionaria per 750 milioni di euro

Cassa depositi e prestiti Spa (CDP) ha concluso con successo una emissione obbligazionaria a tasso fisso, non subordinata e non assistita da garanzie, del valore nominale di 750 milioni di euro.

CDP

L’emissione, che rientra nell’ambito del Programma di Euro Medium Term Notes di CDP quotato alla Borsa del Lussemburgo e riservato a investitori istituzionali, ha una durata di 10 anni (scadenza 9 aprile 2025), prevede una cedola annuale pari all’1,50% e ha un prezzo di 99,889%.

Con questa prima emissione benchmark sulla durata 10 anni, successiva alle recenti emissioni benchmark del 2014 sulle durate di 3, 5 e 7 anni, CDP completa con successo la propria offerta sulla curva dei rendimenti per gli investitori istituzionali.

La provvista riveniente dall’emissione obbligazionaria sarà destinata da CDP a finanziare gli impieghi della cosiddetta “Gestione Ordinaria” (quali i finanziamenti per la realizzazione di opere di pubblica utilità e di investimenti nei settori della ricerca, dello sviluppo, dell’innovazione e dell’ambiente).

I titoli, che saranno negoziati presso la Borsa del Lussemburgo, hanno rating pari a BBB+ per Fitch, Baa2 per Moody’s e BBB- per Standard & Poor’s. L’ammontare degli ordini ricevuti da più di 140 investitori è stato di circa 2 miliardi di euro.

L’emissione è stata collocata per l’80% presso fondi di investimento ed assicurazioni e per il restante 20% presso banche e altri investitori. Con riferimento alla distribuzione geografica, il 50% dell’emissione è stato collocato in Italia, e il restante 50% all’estero. In particolare: il 20% in Francia, il 10% in Germania, il 7% in Inghilterra, il 3% in Irlanda ed il restante 10% in altri paesi.

Barclays, Mediobanca, Société Générale Corporate & Investment Banking e UniCredit hanno svolto il ruolo di Joint Lead Managers e Joint Bookrunners dell’operazione.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

3M: atteso nuovo exploit rialzista

3M: atteso nuovo exploit rialzista

Chiusura settimanale non lontano dai massimi di giornata per 3M. Atteso nuovo exploit rialzista. 3M (NYSE:…

Edit Template

Copyright © 2006-2023. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.