Case montagna Lombardia prezzi

In Lombardia a Ponte di Legno le quotazioni immobiliari sono rimaste stabili negli ultimi mesi.

A Ponte di Legno si registra un mercato immobiliare della seconda casa poco dinamico. Una delle cause e’ la maggiore incertezza degli acquirenti che effettuano piu’ visite preso gli immobili e sono molto piu’ attenti rispetto al passato alla qualita’ abitativa. Cercano soluzioni dotate di camino o di stufa e se uno di questi elementi non e’ presente chiedono importanti ribassi sul prezzo iniziale richiesto dai venditori. Questi ultimi spesso non hanno l’esigenza di vendere e di conseguenza non sono sempre disponibili a rivedere le loro richieste.

La conseguenza e’ che il mercato e’ fortemente rallentato. A cercare la seconda casa sono fondamentalmente persone che stanno smobilizzando investimenti finanziari e che decidono di investire sul mattone. La disponibilita’ media parte da almeno 200 mila € per l’acquisto di un bilocale. La maggior parte degli acquirenti e’ alla ricerca di un trilocale su cui investire valori medi di 270-300 mila €. Si ricercano trilocali dalla metratura di 70 mq che si trovano solo sulle tipologie usate mentre per le nuove costruzioni e’ piu’ difficile dal momento che queste tipologie hanno metrature di 56-60 mq.

Il mercato immobiliare di Ponte di Legno si divide in tre sottozone: la zona che si sviluppa nei pressi degli impianti dove ci sono vecchie costruzioni degli anni ’70-’80, prevalentemente condomini che in buone condizioni si scambiano a prezzi medi di 3200-3800 € al mq, la zona piu’ panoramica e soleggiata dove sono presenti prevalentemente villette a schiera e infine la zona centrale, con costruzioni degli anni ’40, spesso ristrutturate e che si scambiano a prezzi medi di 4000-6000 € al mq. La maggioranza delle richieste arriva da acquirenti milanesi, a seguire i bresciani e poi residenti a Piacenza e Cremona. Nuove costruzioni sono sorte nei pressi degli impianti conquotazioni medie di 5500-6000 € al mq.

Sul mercato delle locazioni stagionali si registra un aumento delle richieste, ma anche un aumento dell’offerta dal momento che numerosi proprietari gravati dal pagamento dell’IMU hanno deciso di affittare le loro abitazioni. Affittare un bilocale per l’intera stagione invernale costa mediamente 3500 €.

17 / 12 / 2012

Viaggi

Scrivi il tuo commento sulla pagina ‘Case montagna Lombardia prezzi ‘

Viaggi Casa NeveAutore: redazione – Finanzautile.org