Casa: ecco quanto vale il patrimonio immobiliare degli italiani. 4,3 volte il Pil

Il bene piu’ prezioso per le famiglie, cioe’ la casa, vale seimila miliardi di euro. Il patrimonio immobiliare in possesso degli italiani e’ pari a 4,3 volte il pil nazionale e copre oltre i nove decimi del totale: sono 30,6 mln di edifici per un valore complessivo di 5.559 miliardi di euro.

I dati arrivano dal rapporto sugli immobili in Italia 2013 (realizzato dall’Agenzia del territorio e del dipartimento delle Finanze) e spiegano piu’ di ogni altra parola perche’ il dibattito della campagna elettorale si sta concentrando proprio sulla tassazione delle abitazioni, in particolare le principali, con i partiti decisi a ridurre l’Imu, anche se con formule diverse.

Il totale del patrimonio abitativo delle persone fisiche e dei soggetti non persone fisiche oltre che delle pertinenze costituite da cantine, box e posti auto ammonta, ammonta a 6.461,6 miliardi di euro. Il 94,8% del valore e’ dato dal patrimonio abitativo (6.124,5 mld) e il restante 5,2% dalle pertinenze (337,1 mln).

Nell’ultimo anno i tributi sugli immobili, secondo i dati contenuti nel rapporto, sono aumentati del 27,37%, arrivando, passando da 32,33 miliardi del 2011 a 41,18 mld dello scorso anno. Circa la meta’ del patrimonio abitativo di trova al nord (47,8%), il 26,3% al Centro ed il 25,9% al Sud.

La regione dove si colloca il maggiore valore residenziale e’ la Lombardia, con un patrimonio di 974 miliardi di euro, seguita dal Lazio, con 875 mld. Le quote territoriali piu’ elevate sono quelle della Lombardia (15,1%) e del Lazio (13,5%).

10 / 02 / 2013

Casa

Scrivi il tuo commento sulla pagina ‘Casa: ecco quanto vale il patrimonio immobiliare degli italiani. 4,3 volte il Pil ‘

Casa Economia Soldi   Autore: redazione – Finanzautile.org