Calendario economico di mercoledì 27 febbraio 2013

Eurozona:

FRANCIA 08h45 – indice fiducia consumatori febbraio (precedente: 86 punti).

EURO-17 10h00 – massa monetaria M3 gennaio (precedente: +3,3% a/a; previsione: +3,1% a/a; consenso: +3,1% a/a).

G.B. 10h30 – Pil 4* trim. (seconda lettura) (precedente: -0,9% t/t preliminare: -0,3% t/t, inv. a/a previsione: -0,3% t/t; consenso: -0,3% t/t).

EURO-17 11h00 – indice fiducia economica febbraio (precedente: 89,2 punti; previsione: 89,6 punti; consenso: 89,9 punti – indice fiducia servizi febbraio (precedente: -8,8 punti previsione: 10 punti) – indice fiducia imprese febbraio (precedente: -13,9 punti previsione: -13 punti; consenso: -13,1 punti) – indice fiducia consumatori febbraio def. (precedente: -23,9 punti; preliminare: -23,6 punti; previsione:-23,6 punti; consenso: -23,6 punti).

Inizia oggi il rimborso dei fondi della seconda Ltro a 3 anni.

Alle 09h30 e’ atteso il discorso di Peter Praet, membro del Comitato esecutivo della Bce.

Alle 15h00 e’ atteso il discorso di Yves Mersch, membro del Comitato esecutivo della Bce.

Alle 18h30 e’ atteso il discorso del presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi.

Usa:

13h00 – indice settimanale richieste mutui (precedente: -1,7% a 782,4 punti nella settimana al 15 febbraio).

14h30 – ordini beni durevoli gennaio (precedente: +4,6% m/m; previsione: -3,5% m/m; consenso: -4,7% m/m ) – ordini beni durevoli ex-trasporti gennaio (precedente: +1,3% m/m; previsione: +0,2% m/m; consenso: +0,3% m/m).

16h00 – indice pending home sale gennaio (precedente: -4,3% m/m a 101,7 punti).

16h30 – scorte settimanali petrolio DoE (precedente: +4,143 mln barili a 376,388 mln barili nella settimana al 15 febbraio) – scorte settimanali benzina DoE (precedente: -2,884 mln barili a 230,352 mln di barili nella settimana al 15 febbraio) – scorte settimanali carburante distillato DoE (precedente: -2,277 mln barili a 123,627 mln di barili nella settimana al 15 febbraio).

Alle 16h00 e’ attesa l’audizione sulla politica monetaria alla commissione servizi finaziari della Camera dei Rappresentanti Usa del governatore della Fed, Ben Bernanke.

Alle 22h30 e’ atteso il discorso del presidente della Federal Reserve di Dallas, Richard Fisher.