Borse: Sell in Europa, risale lo spread Btp Bund

altIn una giornata avara di aggiornamenti dal fronte macro economico, sia per ciò che riguarda l’Eurozona che gli Usa, l’attenzione dei mercati resta focalizzata sulla crisi del debito sovrano. Sotto pressione gli spread tra i titoli di Stato di Francia, Spagna, Italia ed ora anche quelli della Germania.

Il differenziale Btp decennale italiano-Bund tedesco è salito a 482 punti base dai 468 di venerdì 18 novembre con il rendimento al 6,71%. In crescita anche lo spread Francia-Germania a 161 punti e Spagna-Germania salito a quota 462 da 443 punti base.

In questo scenario poco confortante la prima sessione d’ottava vede tutti i listini europei in profondo rosso. L’Ftse Mib cede il 2,98% a 14779 punti, il Dax il 2,53% a 5655 punti,il CAC 40 il2,49% a 2922 punti, l’Ibex 35 l’1,97% a 8145 punti.