Borse: listini in caduta libera, Ftse Mib -4,74%

altLunedì da dimenticare alla Borsa di Milano, ma anche in tutta Europa, con ribassi superiori ai 3 punti percentuali. La peggiore performance spetta a Piazza Affari dove l’indice guida Ftse Mib ha lasciato sul campo il 4,74% archiviando la prima sessione d’ottava sui minimi di giornata a quota 14509 punti.

I timori per un possibile downgrade del rating sulla Francia, attualmente AAA, da parte dell’agenzia Moody’s in virtù dell’aumento dei tassi sui titoli di Stato francesi e del progressivo deterioramento delle stime di crescita del paese hanno fortemente penalizzato sia le Borse europee che Wall Street e riacceso le tensioni anche sul mercato obbligazionario.

In Italia lo spread Btp decennale-Bund tedesco è salito a 474,2 punti base dai 468 di venerdì scorso con il rendimento al 6,66%, il differenziale tra i titoli decennali francesi e tedeschi ha raggiunto quota 155,7 punti, mentre lo spread Bonos spagnoli-Bund quota 463,80.