Borse in netta ripresa, Piazza Affari +1.83%

Chiusura positiva per i listini di Piazza Affari che proseguono nel recupero avviato nella seduta di ieri. A portare una ventata di ottimismo sui mercati è stata la frenata del prezzo del petrolio in seguito alla disponibilità mostrata dall’Arabia a colmare il vuoto di produzione causato dall’interruzione delle forniture dalla Libia, allentando in questo modo i timori per gli effetti nefasti sulla già debole ripresa economica.

L’ultima ottava di febbraio si conclude in rialzo a Piazza Affari con gli acquisti che hanno interessato tutti i comparti. Ottima prova di forza quindi per l’FTSE Mib che in pochi giorni ha messo a segno un discreto rimbalzo risalendo con decisione al di sopra della soglia tecnica rappresentata da area 22 mila attestandosi a quota 22349 in crescita dell’1.83%. Bene anche l’All-Share salito dell’1.78% a 22931 puti, il Mid Cap che con un +1.49% ha recuperato quota 24815 e lo Star che ha registrato un guadagno dello 0.96% a 11824 punti.