Borse Europee in ribasso in attesa dell’Ecofin

altAll’indomani della riunione dell’Eurogruppo in cui si è raggiunto l’accordo sull’emissione della sesta tranche di aiuti alla Grecia da 8 miliardi di euro, sono state accolte le misure che il governo italiano adotterà per il risanamento e la crescita economica e concordato il potenziamento del fondo salva-stati Efsf, che garantirà il 20-30% delle nuove emissioni di titoli pubblici, i mercati sono in attesa di conoscere ciò che emergerà dal meeting del consiglio Ecofin, in corso oggi a Bruxelles, e dal discorso del presidente della Bce, Mario Draghi.

Intanto mentre il differenziale tra il Btp decennale italiano e il Bund tedesco resta sopra quota 500, a 506 punti base con il rendimento al 7,36%, le borse europee viaggiano in territorio negativo. L’indice Dax cede lo 0,84% a 5751 punti, l’Ftse Mib lo 0,2% a 14598 punti, il CAC 40 lo 0,74% a 3004 punti, l’Ibex 35 lo 0,94% a 8051 punti.