Bca Mps: la Bce approva l’aumento di capitale da 3 miliardi di euro

Con l’approvazione della Bce, Bca Mps lancerà non appena possibile l’aumento di capitale in opzione, prevedibilmente entro la fine di maggio.

bca mps aumento di capitaleLa Banca centrale europea ha approvato l’aumento di capitale in opzione da 3 miliardi di euro e il rimborso dei nuovi strumenti finanziari per 1,071 miliardi di euro.

Per la Bce l’operazione costituisce solo una delle azioni contenute nel Capital Plan e indirizzate a fronteggiare le principali criticità di Bca Mps, per lo più relative alle c.d. non performing exposures (“NPE”), alla difficoltà di raggiungere adeguati livelli di redditività, di generare capitale organicamente e alla bassa capitalizzazione.

L’istituto senese lancerà non appena possibile l’aumento di capitale in opzione, prevedibilmente entro la fine di maggio.

Devi essere loggato per commentare Login