TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Banco Popolare cede crediti in sofferenza. Chiuso il caso Fiorani

Il Banco Popolare ha perfezionato la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza di natura chirografaria. Caso Fiorani, rientrano 34 milioni di euro.

Il Banco Popolare ha annunciato di aver ceduto pro-soluto a Hoist Finance crediti in sofferenza, di natura chirografaria, per 950 milioni di euro. Si tratta di circa 9 mila posizioni che non avranno alcun impatto negativo sul conto economico.

La cessione è stata perfezionata in blocco e comporta per il Banco Popolare il reale e definitivo trasferimento dei rischi di credito connessi alle partite cedute. Il portafoglio è stato acquistato da Marte SPV, veicolo di proprietà di Hoist Finance, istituto finanziario tra i più importanti operatori pan europei nel mercato degli NPL, quotato al NASDAQ di Stoccolma.

L’operazione è stata perfezionata con la parte venditrice assistita da PWC Advisory S.p.A. in qualità di advisor finanziario e da Studio BonelliErede in qualità di advisor legale. La parte acquirente è stata assistita dallo Studio Legale RCC.

Un’altra notizia positiva è giunta per il gruppo bancario. Dopo 10 anni l’ex amministratore delegato della Popolare di Lodi, Gianpiero Fiorani, ha siglato, insieme con i cointestatari del conto Brunner a Singapore, l’accordo transattivo per il rientro dei capitali (34 milioni di euro) che serviranno per risarcire la banca dei danni causati dalla scalata Antonveneta.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

3M: atteso nuovo exploit rialzista

3M: atteso nuovo exploit rialzista

Chiusura settimanale non lontano dai massimi di giornata per 3M. Atteso nuovo exploit rialzista. 3M (NYSE:…

Edit Template

Copyright © 2006-2023. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.