TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Banco BPM: i target del ritracciamento

Lo scenario per Banco BPM appare favorevole ad ulteriori ribassi. Peggiora il Momentum.

Chiusura molto negativa per Banco BPM che archivia l’ottava in perdita dell’1.52% a 2.586 euro, a ridosso del minimo di giornata posto a quota 2.580. Lo scenario lascia propendere per l’ipotesi di ulteriori incursioni ribassiste in direzione della media mobile a 14gg. e della prima area di supporto giornaliero rilevante. La correzione che ha caratterizzato le ultime tre giornate di negoziazioni è riconducibile a movimento di valenza prettamente tecnica nell’ambito della gamba rialzista che si è sviluppata dai minimi di fine novembre scorso (2.371 euro) come altresì evidenziato dall’indicatore RSI (Relative Strenght Index) che segnala ancora forza del trend con un valore piuttosto elevato pari a 70.707. Il ritracciamento in atto potrebbe quindi continuare con obiettivo area 2.532. Peggiora il Momentum con i valori che si riposizionano poco sotto la linea di demarcazione dello zero.

banco bpm

Visualizza questo grafico in modo interattivo su ProRealTime.com

Medie Mobili
I prezzi stazionano sopra la media mobile a 14 periodi, ora in transito per area 2.568.
Volumi
Scambi in lieve diminuzione rispetto alla sessione precedente.


Supporti e Resistenze
Supporti, Resistenze e Pivot Point per l’operatività intraday su Banco BPM aggiornati al close del 10/12/2021.

Resistenze: R1= 2.622 – R2= 2.658 – R3= 2.715
Pivot Point: 2.601
Supporti: S1= 2.565 – S2= 2.544 – S3= 2.487


Attesi movimenti al rialzo sopra area 2.603 per il test di area 2.616 prima e 2.629 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 2.658.

Prevista fase di debolezza sotto area 2.577 per una verifica di area 2.568 prima e 2.554 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 2.532.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da monitorare

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da…

Si rileva sul grafico giornaliero del Future FTSE Mib la formazione di un’inside bar che sarà…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.