Azimut Holding: stime preliminari esercizio 2010

Pietro Giuliani, Presidente ed Amministratore delegato di Azimut, gruppo Italiano indipendente attivo nel settore del risparmio gestito membro dell’indice DJ Eurostoxx 600 e del FTSE Mib, ha presentato oggi i primi dati di sintesi dell’attività e le stime dei risultati 2010:

– I ricavi totali consolidati del 2010 si attestano fra i 340 e i 350 milioni di euro (in linea con i 347,4 milioni nel 2009)

– L’utile netto consolidato 2010 è stimato fra i 90 e i 95 milioni (118,2 milioni nel 2009, anno record degli utili).

– La posizione finanziaria netta è stimata tra i 94 e i 101 milioni di euro (in deciso aumento rispetto ai 21,9 milioni di euro di fine 2009).

Tra i progetti futuri, l’espansione all’estero.