Axa Private Equity entra nel capitale di KOS

CIR-Compagnie Industriali Riunite SpA ha annunciato che è stata data esecuzione all’accordo tra gli azionisti della controllata KOS finalizzato all’ingresso di AXA Private Equity nel capitale della società con una quota di minoranza. KOS è uno dei principali operatori italiani del settore socio-sanitario.

Nel dettaglio, AXA Private Equity ha acquistato gran parte delle azioni dei soci di minoranza di KOS, in particolare le intere quote detenute da Morgan Stanley e Wise, per un importo di 92,5 milioni di euro e ha sottoscritto un aumento di capitale riservato per 20 milioni di euro. Anche CIR ha acquistato azioni per un importo di 5,7 milioni di euro. L’azionariato di KOS risulta così composto: CIR 56,7%, AXA Private Equity 41,1%, management e altri soci 2,2%. L’accordo prevede che nei prossimi tre anni AXA Private Equity effettui ulteriori aumenti di capitale riservati, in una o più soluzioni. L’impegno finanziario totale di AXA Private Equity nell’intera operazione crescerà fino a 150 milioni di euro per una partecipazione complessiva del 46,7%.