Autogrill si consolida negli scali del Nord America

Il Gruppo Autogrill attraverso la divisione americana HMSHost, consolida la presenza negli scali del Nord America, aggiudicandosi, in California, due
nuovi contratti, rispettivamente negli aeroporti di San Francisco e Sacramento e rinnovando le concessioni nello scalo di Toronto in Canada.

HMSHost ha siglato un nuovo contratto di 10 anni, per la gestione, fino al 2021, di attività di ristorazione e retail nell’aeroporto internazionale di San Francisco che si stima genererà ricavi complessivi pari a oltre 80 milioni di dollari, nel periodo 2011-2021.

HMSHost ha siglato un nuovo contratto di 10 anni, per la gestione delle attività food & beverage all’interno dell’aeroporto internazionale di Sacramento che si stima genererà ricavi complessivi pari a oltre 90 milioni di dollari nel periodo 2011-2021.