Asta BTP 5 anni, BTP 10 anni e CCTeu del 27 giugno 2014

Nuova emissione di titoli di stato per il Ministero del Tesoro italiano per un importo complessivo massimo di 8 miliardi di euro.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha disposto per venerdì 27 giugno 2014 il collocamento di CCTeu e Btp a 5 e 10 anni per un importo complessivo massimo di 8 miliardi di euro. Nel dettaglio è prevista l’emissione di:

CCTeu, 7° tranche, emissione 15 novembre 2013, scadenza 15 novembre 2019, ISIN: IT0005009839, tasso annualizzato 1,629%, Spread 1,20%, tasso cedolare semetrale 0,833%, data pagamento cedola 15 novembre 2014, importo massimo offerto 1,5 miliardi di euro;

BTP 5 anni, 1° tranche, emissione 1 luglio 2014, scadenza 1° agosto 2019, ISIN: da attribuire, cedola annuale 1,50%, data pagamento cedola 1° agosto 2014 (Prima cedola corta con tasso lordo pari a 0,128453% corrispondente ad un periodo di 31 giorni su un semestre di 181. Scadenza cedole successive: 1° febbraio – 1° agosto di ogni anno), importo massimo offerto 4 miliardi di euro;

BTP 10 anni, 9° tranche, emissione 1 marzo 2014, scadenza 1° settembre 2024, ISIN: IT0005001547, cedola annuale 3,75%, data pagamento cedola 1° settembre 2014, importo massimo offerto 2,5 miliardi di euro.

La prenotazione da parte degli investitori deve avvenire entro giovedì 26 giugno 2014, la presentazione delle domande in asta entro le ore 11.00 di venerdì 27 giugno 2014, il regolamento è previsto martedì 1° luglio 2014.

Devi essere loggato per commentare Login