Asta BOT del 12 gennaio 2012

altIl Ministero dell’Economia e delle Finanze, MEF, ha disposto per giovedì 12 gennaio 2012, con regolamento 16 gennaio 2012, un’asta di BOT annuali da 8.500 milioni di euro con scadenza 14 gennaio 2013. Ha disposto, inoltre, per il medesimo giorno e con regolamento 16 gennaio 2012, l’emissione di BOT della durata di 136 giorni, con scadenza 31 maggio 2012, per un importo di 3.500 milioni di euro.

È da tener presente che il 16 gennaio 2012 vengono a scadere BOT per 7.700 milioni di euro, tutti relativi al titolo annuale.

I BOT sono posti all’asta con il sistema di collocamento dell’asta competitiva, con richieste degli operatori espresse in termini di rendimento. Ciascuno degli operatori partecipanti alle aste può presentare fino ad un massimo di cinque richieste di acquisto.

Al 2 gennaio la circolazione dei BOT era pari a 141.593 milioni di euro, di cui 52.928 milioni di euro BOT semestrali e 88.665 milioni di euro BOT annuali.