Aspettando il tapering, è la BoE a iniziare a ridurre gli stimoli

Ieri la Banca centrale inglese BoE ha reso noto che il programma Funding For Lending (FLS), che prevede condizioni favorevoli per i prestiti a imprese e famiglie, sarà eliminato per i mutui residenziali.

Aspettando il tapering, è la BoE a iniziare a ridurre gli stimoliAutore: Ufficio Studi IG. Ieri la Banca centrale inglese (BoE) ha reso noto che il programma Funding For Lending (FLS), che prevede condizioni favorevoli per le banche che prestano a imprese e famiglie, sarà eliminato per i mutui residenziali. La misura è volta ad evitare il formarsi di una bolla immobiliare. Il programma resterà attivo per le piccole imprese. Rimane al ridosso dei massimi di dicembre 2012 il cable questa mattina, in una seduta che soffrirà ancora di volumi non eccezionali, causa Black Friday in Usa. Dal punto di vista tecnico, il cable ieri si è avvicinato alla resistenza importante collocata a 1,6385, picchi del 31 dicembre scorso. Il superamento di questo livello rilancerebbe le prospettive rialziste di medio periodo che proietterebbe il cambio in direzione dei massimi del 2009, a 1,7040. Una conferma arriverà dal superamento dei top del 2011, a 1,6750. Un primo livello di supporto rimane a 1,6250, resistenza ad ottobre. Il livello successivo rimane a 1,60, primo dei ritracciamenti di Fibonacci nell’ascesa dai minimi di luglio. è importante rimanere sopra questa soglia psicologica per scongiurare un ritorno delle incertezze.

Devi essere loggato per commentare Login