TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Apple: black candle e outside bar, i target

Ampia black candle ed outside bar per il tecnologico Apple ma la tendenza rialzista di breve periodo resta intatta.

Dopo il rally avviato dai minimi di giugno, che ha consentito di annullare gran parte delle perdite del 2022 e di avvicinarsi al massimo storico registrato lo scorso mese di gennaio, a 182.94 dollari usd, nell’ambito del trend rialzista di breve periodo si sta progressivamente delineando per il titolo tecnologico Apple (NASDAQ:AAPL) l’inizio di una fase correttiva con obiettivo individuabile in area 151/150.80, primo livello di supporto rilevante. Dopo un avvio di contrattazioni all’insegna degli acquisti, a 170.57 usd, il titolo ha progressivamente ceduto il passo alle vendite per poi chiudere la seduta di venerdì 26 agosto in calo del 3,77% a 163.62 usd, in prossimità dei minimi di giornata (163.56 usd), con scambi in aumento rispetto alla giornata precedente. Il grafico giornaliero evidenzia la formazione di un’outside bar ribassista e black candle con violazione al ribasso della media mobile a 14gg., ora in transito per area 169.80. Indicazioni negative giungono dall’indicatore Momentum, i cui valori si sono riportati al di sotto della linea spartiacque dello zero (-5.62).

apple grafico giornaliero

Visualizza questo grafico in modo interattivo su ProRealTime.com

Medie Mobili
Prezzi sotto la media mobile a 14 giorni, ora in transito per area 169.80.
Volumi
Scambi in aumento rispetto alla seduta precedente.


Supporti e Resistenze
Supporti, Resistenze e Pivot Point per l’operatività intraday su Apple (NASDAQ:AAPL) aggiornati alla chiusura del 26/08/2022.

Resistenze: R1= 168.59 – R2= 173.57 – R3= 181.06
Pivot Point: 166.08
Supporti: S1= 161.10 – S2= 158.59 – S3= 151.10


Attesi movimenti al rialzo sopra area 164.50 per il test di area 165.72 prima e 166.64 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 169.22.

Prevista fase di debolezza sotto area 162.96 per una verifica di area 161.90 prima e 160.70 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 158.60.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Enel: nuova black candle, attesa la continuazione del down-trend

Enel: nuova black candle, attesa la continuazione del down-trend

Si rileva sul titolo Enel la formazione di una nuova figura tecnica ribassista, opportuno monitorare la…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.