TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

A2A: emissione Bond da 300 milioni di euro

L’emissione del Bond, destinata al rimborso di una quota parte del debito esistente, consentirà di ridurre il tasso medio del debito di A2A.

A2AA2A ha oggi lanciato con successo l’emissione di un Bond di importo pari a 300 milioni di euro e della durata di dieci anni, a valere sul proprio Programma Euro Medium Term Notes il cui rinnovo ed incremento a complessivi 4 miliardi di euro è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione il 6 novembre 2014.

L’emissione, destinata esclusivamente a investitori istituzionali, ha registrato ordini corrispondenti a 12 volte l’ammontare offerto. Le obbligazioni hanno una cedola annua di 1,75%, cedola ai livelli minimi per A2A, e sono state collocate ad un prezzo di emissione pari a 99,221%, con uno spread di
110 punti base rispetto al tasso di riferimento midswap.

Le obbligazioni sono regolate dalla legge inglese e ne verrà richiesta l’ammissione alla quotazione sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo dal 25 febbraio 2015, data in cui è atteso il regolamento del prestito obbligazionario, subordinatamente alla sottoscrizione della relativa documentazione contrattuale. Ai titoli rappresentativi del prestito obbligazionario sarà assegnato un rating da parte di Moody’s e Standard&Poor’s.

L’emissione del prestito obbligazionario, destinata al rimborso di una quota parte del debito esistente, consentirà di ridurre il tasso medio del debito di A2A e, in linea con la strategia finanziaria, allungare la durata media del debito e ottimizzare il profilo temporale delle scadenze.

A2A ha inoltre lanciato un’offerta per il riacquisto parziale delle obbligazioni con scadenza 2016, il cui ammontare nominale in circolazione è pari a 762 milioni di euro. L’offerta si chiuderà martedì 24 febbraio 2015. L’operazione di collocamento è stata curata da Banca IMI, Barclays, BNP Paribas e UniCredit in qualità di Joint Bookrunner. L’operazione di Tender Offer è curata da Barclays e BNP Paribas.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

3M: atteso nuovo exploit rialzista

3M: atteso nuovo exploit rialzista

Chiusura settimanale non lontano dai massimi di giornata per 3M. Atteso nuovo exploit rialzista. 3M (NYSE:…

Edit Template

Copyright © 2006-2023. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.