TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

A2A: accelerano i ricavi

Per Renato Mazzoncini A2A ha gestito le sue attività valorizzando al meglio la diversificazione dei propri business. Gli investimenti aumentano del 25%.

A2A“Nei primi nove mesi del 2022 il Gruppo si è confermato solido nell’affrontare gli impatti derivanti dalla crisi energetica iniziata alla fine dello scorso anno e su cui ha pesato anche la minore produzione idroelettrica dovuta alla siccità. In una fase caratterizzata dalle incerte dinamiche dei mercati energetici e da elevata volatilità dei prezzi delle commodities, A2A ha gestito responsabilmente le sue attività valorizzando al meglio la diversificazione dei propri business. Il momento complesso che stiamo attraversando e le pesanti ripercussioni su famiglie e imprese, stanno imponendo all’Italia l’attuazione di azioni concrete per aumentare il proprio livello di autonomia energetica. In questo contesto, il Gruppo ha continuato a dare il proprio contributo con investimenti, in crescita del 25% sul periodo, in infrastrutture nei settori chiave per favorire il processo di transizione ecologica del Paese” ha commentato Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato di A2A.

I primi nove mesi del 2022 si sono conclusi per A2A con ricavi in crescita del 161,7% a 16.869 milioni di euro, spinti dal rialzo dei prezzi delle commodities che ha caratterizzato il periodo.

Il Margine Operativo Lordo è di 1.148 milioni di euro, segnando un incremento di 193 milioni rispetto ai primi nove mesi del 2021 (+20%).

Il Risultato Operativo Netto è pari a 561 milioni di euro, in aumento di 105 milioni rispetto al 2021 (456 milioni di euro).

L’Utile Netto Ordinario di pertinenza del Gruppo è pari a 319 milioni di euro, in aumento di 63 milioni rispetto ai primi nove mesi del 2021.

L’Utile Netto di pertinenza del Gruppo aumenta del 17% rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2021, a 461 milioni di euro.

La Posizione Finanziaria Netta al 30 settembre 2022 risulta pari a 4.911 milioni di euro, mentre erano 4.113 milioni di euro al 31 dicembre 2021.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Intesa Sanpaolo: prende corpo ipotesi rialzista

Intesa Sanpaolo: prende corpo ipotesi rialzista

Il superamento di area 2.2080 lascia spazio all’ipotesi di continuazione dell’ascesa per Intesa Sanpaolo in direzione…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.