YNAP: OPA Richemont, via libera di Consob

L’OPA Richemont ha per oggetto tutte le azioni ordinarie di YNAP, il controvalore complessivo è pari a Euro 2.690.079.812,00.

ynapLa Consob ha approvato il documento di offerta dell’Opa di Compagnie Financiere Richemont, il gruppo svizzero di beni di lusso, su Yoox Net-a-porter group (Ynap) di cui già detiene il 49%, finalizzata al delisting. Il periodo di adesione all’Offerta, concordato con Borsa Italiana, inizierà lunedì 19 marzo e si concluderà il 9 maggio.

L’OPA Richemont ha per oggetto tutte le azioni ordinarie di YNAP, ossia n. 69.249.601 azioni ordinarie oltre a n. 1.541.973 nuove azioni ordinarie di Yoox derivanti dall’eventuale esercizio di stock options esercitabili durante il periodo di adesione all’Offerta e n. 2.045.598 nuove azioni ordinarie derivanti dall’eventuale esercizio di stock options che potrebbero divenire esercitabili durante l’eventuale periodo di riapertura dell’Offerta.

In caso di integrale adesione, il controvalore complessivo dell’Offerta è pari a Euro 2.690.079.812,00, comprensivo del controvalore delle stock options esercitabili durante il periodo di adesione all’Offerta e che potrebbe essere aumentato sino a Euro 2.767.812.536,00 in caso di eventuale esercizio delle stock options che potrebbero divenire esercitabili durante l’eventuale periodo di riapertura dell’Offerta.

Il corrispettivo unitario, pari a 38 euro per ciascuna azione YNAP portata in adesione all’Offerta, sarà pagato il 18 maggio 2018.