Utile netto e ricavi in flessione per Mediaset

Il primo trimestre del 2018 si chiude con utili in netto calo per il gruppo Mediaset. Deboli i ricavi pubblicitari televisivi in Italia.

gruppo mediasetNel primo trimestre 2018 Mediaset registra un utile netto consolidato di 3,5 milioni di euro in calo del 78% rispetto ai 15,8 milioni dello stesso periodo del 2017.

In flessione anche i ricavi del gruppo, diminuiti del 3,2% a 860,6 milioni di euro da 889,3 mln del primo trimestre 2017. I ricavi pubblicitari televisivi in Italia sono calati dell’1,2%.

I costi operativi scendono dello 0,8% a 806,7 milioni, il risultato operativo del periodo flette da 76,2 a 53,9 milioni di euro penalizzato dal risultato negativo (-9,8 milioni) delle attività italiane.

Al 31 marzo 2018 l’indebitamento finanziario netto scende a 1,377 miliardi da 1,392 di fine dicembre. La generazione di cassa caratteristica (free cash flow) è pari a 36,3 milioni di euro. Nel corso del primo trimestre sono stati inoltre sostenuti da parte della controllata EI Towers investimenti per aggregazioni d’impresa per complessivi 21,3 milioni di euro

La raccolta pubblicitaria del gruppo in Italia ha avuto nei primi quattro mesi del 2018 un andamento sostanzialmente allineato a quella dell’analogo periodo del 2017. Le previsioni per il mese di maggio proiettano la raccolta pubblicitaria dei primi cinque mesi dell’anno in leggera crescita rispetto allo stesso periodo del 2017.