UBI Banca torna sul mercato dei covered bonds

Con una nuova emissione “dual tranche” da un miliardo di euro il gruppo UBI Banca torna sul mercato dei covered bonds.

ubi bancaNell’ambito del programma Covered Bond da € 15 miliardi, UBI Banca ha emesso Obbligazioni Bancarie Garantite (OBG) “dual tranche” a 6,5 e 12 anni a tasso fisso, per un totale di € 1 miliardo. Raccolti ordini per complessivi € 1,3 miliardi circa, superiore del 30% circa all’importo previsto per l’emissione che ha visto la partecipazione di circa 45 investitori istituzionali per la tranche a più breve scadenza e di 32 per quella a lungo termine.

L’operazione si è così conclusa:

Tranche da 500 milioni di OBG a 6,5 anni, data di regolamento il 15/1/2018, scadenza 15/7/2024. La cedola è pari allo 0.5%, equivalente a uno spread di 10 punti base sopra al tasso mid-swap a 6,5 anni e ad uno spread negativo di circa 69 punti base sul BTP corrispondente, ed è pagabile in via posticipata il 15/7 di ogni anno. Il prezzo finale (reoffer) è stato fissato a 99.473%.

Tranche da 500 milioni di OBG a 12 anni, data di regolamento il 15/1/2018, scadenza 15/1/2030. La cedola è pari all’ 1.25%, equivalente a uno spread di 30 punti base sopra al tasso mid-swap a 12 anni e ad uno spread negativo di circa 93 punti base sul BTP corrispondente, ed è pagabile in via posticipata il 15/1 di ogni anno. Il prezzo finale (reoffer) è stato fissato a 98.932%.

Le due emissioni sono state sottoscritte da asset managers (41% dell’emissione), banche centrali e supranationals (41%), banche (9%) ed assicurazioni (9%).

La distribuzione geografica è stata la seguente: Italia 43%, Germania e Austria 41%, Francia 9%, Svizzera 3%, Paesi Nordici 2%, e altri 2%.

Il rating atteso delle Obbligazioni Bancarie Garantite (che hanno come sottostante il 100% di mutui residenziali italiani di elevata qualità) è Aa2 (stabile) da parte di Moody’s e AA low da DBRS.

I Joint Bookrunners incaricati della distribuzione del titolo sono stati: Barclays, BNP, ING, LBBW, RAIFFEISEN BANK INTERNATIONAL, UNICREDIT.