Tesoro: emissione Titoli di Stato, asta CTZ e BTP€i del 28 maggio 2013

Per martedì 28 maggio 2013, con regolamento 31 maggio, il Dipartimento del Tesoro ha disposto un’asta di CTZ a 24 mesi con scadenza 31 dicembre 2014 da 2.500 milioni di euro, ed un’asta di BTP€i a 5 anni, indicizzati all’inflazione

dell’area euro, con scadenza 15 settembre 2018, da 1 miliardo di euro.

Il meccanismo di collocamento utilizzato sarà quello dell’asta marginale con determinazione discrezionale del prezzo di
aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dei predetti intervalli di emissione.

Sono ammesse a partecipare all’asta le banche italiane, comunitarie ed extracomunitarie, nonché le società di intermediazione mobiliare e le imprese di investimento comunitarie ed extra comunitarie indicate nei decreti recanti l’emissione dei suddetti titoli.