Telecom Italia Rating: per S&P è spazzatura

Standard & Poor’s ha tagliato il rating di Telecom Italia da BBB- a BB+, al livello ‘junk’, spazzatura, con outlook negativo.

Le motivazioni di S&P – “Telecom Italia continuerà probabilmente a dover affrontare un duro contesto competitivo, economico e regolatorio in Italia e avrà bisogno di tempo per trasformare le nuove linee guida strategiche in un miglioramento significativo“.

A ciò si aggiungono l’incognita sulla governance ed i timori di un peggioramento dei margini nei prossimi due anni.

L’outlook negativo evidenzia la possibilità di un ulteriore taglio del rating se il gruppo non migliorerà le performance operative domestiche, non accelererà nella riduzione del debito e non sosterrà il cash flow.

Rating Telecom Italia: per S&P è junk, spazzatura