Telecom Italia: JP Morgan taglia rating e target price

In virtù del deterioramento delle prospettive del settore e della revisione al ribasso delle stime sulla redditività per l’esercizio 2013, l’agenzia JP Morgan ha abbassato a 0,55 euro per azione, da 0,64 (-14%), il target price su Telecom Italia.

Ridotto anche il rating ad Underweight (sottopesare, alleggerire) dal precedente Neutral.

Rivisti al ribasso anche il prezzo obiettivo sulle azioni di risparmio, a 0,47 euro dai precedenti 0,54 euro., ed il rating ad Underweight dal precedente Neutral.