Standard&Poor’s taglia il rating su Enel, Terna e CDP

Standard & Poor’s dopo il downgrade del rating sull’Italia, annunciato martedì 9 luglio, ha ridotto il giudizio di lungo termine su Enel a BBB dal precedente BBB+ con outlook stabile.

In considerazione dell’elevata esposizione al rischio-Italia Standard & Poor’s ha tagliato il rating di lungo termine  su Terna a BBB+ dal precedente A-2 con outlook negativo.

Stessa operazione su Cassa Depositi e Prestiti (CDP) il cui rating di lungo termine è stato ridotto a BBB dal precedente BBB+ con outlook negativo.