S&P’s: stima PIL 2016 Eurozona +1,5%

Ridimensionate le stime sul PIL 2016 dell’Eurozona da parte di S&P’s. Riviste al ribasso anche le previsioni sulla crescita dell’economia italiana per il 2016 e 2017.

pil 2016 eurozonaL’agenzia di rating S&P’s ha ridotto le stime PIL 2016 Eurozona all’1,5% rispetto all’1,8% della rilevazione di novembre 2015 e all’1,6% per il 2017. La stima sul PIL Italia è stata rivista a +1,1% nel 2016 e a +1,3% per il 2017. A novembre 2015 le proiezioni dell’agenzia erano rispettivamente +1,3% e +1,4%.