Saipem: II trim. 2013, forte accelerazione nell’acquisizione di nuove commesse

Il gruppo Saipem ha annunciato di avere già superato il 50% dell’obiettivo di nuove acquisizioni di ordini per il 2013 nella Business Unit Ingegneria e Costruzioni.

Il valore totale dei nuovi contratti, acquisiti da gennaio 2013 nella Business Unit Ingegneria e Costruzioni, di cui alcuni saranno ufficializzati nelle prossime settimane, è infatti di circa 6,1 miliardi di euro, e supporta il raggiungimento di un volume d’ordini annuale in linea con le acquisizioni degli ultimi anni di circa 11 miliardi di euro.

Il CEO U.Vergine ha evidenziato che pur trattandosi di un risultato intermedio e parziale per il 2013 è piuttosto soddisfacente perchè aiuta ad assicurare il volume di attività target di Saipem ed al raggiungimento dell’obiettivo primario di migliorare la marginalità del portafoglio d’ordini.

I contratti E&C acquisiti da gennaio comportano margini del 40% superiori a quelli dei contratti acquisiti nel 2012.