Reply: via libera all’incorporazione di Reply Deutschland

Con la fusione per incorporazione di Reply Deutschland procede il piano di razionalizzazione e semplificazione della struttura del gruppo che dovrebbe terminare entro la fine del 2013.

L’assemblea dei soci di Reply – società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana [MTA, STAR: REY] ha deliberato l’approvazione del progetto di fusione per incorporazione di Reply Deutschland AG in Reply SpA.

L’operazione è finalizzata alla razionalizzazione ed alla semplificazione della struttura del gruppo  e si completerà entro la fine del 2013.

Il rapporto di cambio è stato determinato, sulla base dei valori economico patrimoniali delle due società al 31 marzo 2013. Previsto un concambio di n. 5 azioni Reply ogni n. 19 azioni della controllata tedesca o, in alternativa, un corrispettivo in denaro pari a 10,95 euro per azione, qualora non intendano aderire alla fusione.

replyLe azioni assegnate in concambio saranno quotate al pari delle azioni ordinarie Reply in circolazione alla data di efficacia della fusione.

Nessun onere sarà posto a carico degli azionisti per le operazioni di concambio.