Reply, nuova trimestrale da record. Utile +17,1%

Reply archivia una nuova trimestrale da record e conferma la validità di modello di business e visione strategica.

Il fatturato consolidato del Gruppo Reply nei primi nove mesi dell’anno ha raggiunto i 404,6 milioni di Euro, in crescita del 12% rispetto ai 361,4 milioni di Euro registrati al 30 Settembre 2012. L’EBITDA consolidato, a Settembre, è stato pari a 53,4 milioni di Euro (44,3 milioni di Euro a Settembre 2012) con un EBIT di 46,6 milioni di Euro (39,5 milioni di Euro a Settembre 2012).

L’utile ante imposte di 45 milioni di Euro è in crescita del 17,1% rispetto al dato 2012. Nel terzo trimestre 2013, il Gruppo registra un fatturato consolidato di 134,7 milioni di Euro, in crescita del 14,9% rispetto al corrispondente dato 2012, un EBITDA di 16,1 milioni di Euro, un EBIT di 13,8 milioni di Euro e un risultato ante imposte di 13,1 milioni di Euro.

La posizione finanziaria netta del Gruppo al 30 Settembre 2013 è positiva per 9,5 milioni di Euro, in miglioramento rispetto al valore positivo di 6,2 milioni di Euro al 30 Giugno 2013. La posizione finanziaria netta del Gruppo al 30 settembre 2012 era negativa per 1,0 milioni di Euro.

Nei primi nove mesi del 2013 Reply è stata in grado di raggiungere risultati estremamente positivi, sia in termini di fatturato che di marginalità. Anche il terzo trimestre è stato caratterizzato da una sostanziale crescita e questo ci consente di guardare con ottimismo ai dati di fine anno. Il posizionamento competitivo e la solidità finanziaria ed economica ci consentono di proseguire con serenità e determinazione nel nostro progetto di sviluppo, volto a fare di Reply un leader nell’innovazione tecnologica” ha dichiarato Mario Rizzante.