Recordati cede la maggioranza al fondo Cvc

Il fondo Cvc compra la maggioranza del gruppo farmaceutico Recordati per 3 miliardi di euro.

recordatifondo CvcUfficializzata la cessione della maggioranza posseduta dalla famiglia Recordati al consorzio di fondi di investimento controllato dal britannico Cvc Capital Partners. Gli azionisti di Fimei, la holding che detiene circa il 51,8% delle azioni del gruppo farmaceutico Recordati, hanno raggiunto un accordo per cedere la loro intera partecipazione a Cvc.

Il corrispettivo dell’operazione ammonta a circa 3 miliardi, corrisponde a un prezzo di 28 euro per ciascuna azione di Recordati e sarà pagato per circa 2,3 miliardi di euro al closing dell’operazione e per 750 milioni in strumenti finanziari di debito subordinati di lungo termine.

L’accordo è condizionato all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità antitrust nelle giurisdizioni coinvolte e dopo il closing dell’operazione gli investitori dovranno lanciare un’offerta pubblica di acquisto totalitaria rivolta a tutti gli azionisti di minoranza.

Il perfezionamento dell’acquisizione è previsto nel corso del quarto trimestre del 2018.