Recordati: approvati i conti 2017, dividendo interessante

Il Cda di Recordati ha approvato i conti 2017. Ricavi +11,6%, utile operativo +24,1%, utile netto +21,6%. Dividendo 2018 +21,4%.

recordatiSulla base dei risultati ottenuti nel 2017 sarà proposta la distribuzione agli azionisti del gruppo Recordati di un dividendo pari a € 0,43, a saldo dell’acconto sul dividendo dell’esercizio 2017 di € 0,42, il 23 aprile 2018 con pagamento il 25 aprile 2018 e record date il 24 aprile 2018.

Il dividendo complessivo per azione dell’esercizio 2017 ammonta a € 0,85 per azione rispetto a € 0,70 per azione del 2016.

In sintesi i risultati 2017:

Ricavi netti consolidati € 1.288,1 milioni, +11,6%.
• EBITDA(1) € 454,7 milioni, +22,5%.
• Utile operativo € 406,5 milioni, +24,1%.
• Utile netto € 288,8 milioni, +21,6%.
• Posizione finanziaria netta: debito netto di € 381,8 milioni.
• Dividendo per l’esercizio 2017 pari a € 0,85 per azione, di cui € 0,42 già pagato.
• Convocata Assemblea Ordinaria degli Azionisti per il prossimo 18 aprile 2018 in unica convocazione.

Evoluzione prevedibile della gestione
L’8 febbraio 2018 Recordati ha annunciato le previsioni per il 2018. La società prevede di realizzare ricavi compresi tra € 1.350 milioni e € 1.370 milioni, un EBITDA compreso tra € 490 e € 500 milioni, un utile operativo compreso tra € 430 e € 440 milioni e un utile netto compreso tra € 310 e € 315 milioni. L’andamento delle vendite nette del gruppo farmaceutico nei primi due mesi del 2018 è in linea con le aspettative.