Prysmian: nuova commessa da 250 milioni di euro

Nuova commessa da 250 milioni di euro per il gruppo Prysmian da TenneT TSO ed Energinet.dk. I cavi saranno prodotti negli stabilimenti di Arco Felice (Napoli) e Pikkala (Helsinki).

prysmianIl gruppo Prysmian si è aggiudicato una commessa da 250 milioni di euro per un cavo elettrico sottomarino tra Olanda e Danimarca. La commessa arriva da TenneT TSO ed Energinet.dk, gli operatori delle reti olandesi e danesi di trasmissione di energia.

Il progetto Cobracable (Copenhagen Brussels Amsterdam cable) apporterà benefici alle reti di trasmissione di energia elettrica di entrambi i paesi interessati, rendendo strutturalmente disponibile alla Danimarca la potenza generata in territorio olandese e viceversa, aumentando la sicurezza delle forniture elettriche e consentendo la successiva integrazione di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili sulle reti di trasmissione.

“Questo importante successo riconferma il nostro ruolo di leader nel settore dei cavi sottomarini e rappresenta un riconoscimento tangibile del nostro impegno per lo sviluppo di reti elettriche più efficienti e sostenibili. Siamo molto fieri di essere stati scelti per questa nuova sfida insieme a Siemens da clienti di lunga data e di grande prestigio” ha dichiarato Massimo Battaini, Senior Vice President Energy Projects di Prysmian Group.

I cavi saranno prodotti negli stabilimenti di Arco Felice – Napoli – e di Pikkala – Helsinki. La consegna è prevista per il terzo trimestre 2018.