Prysmian: Cina, nuova commessa da 140 mln di dollari

Primo progetto in cavo sottomarino nella Repubblica Popolare Cinese per Prysmian. La nuova commessa apre le porte a nuove opportunità per l’attività del gruppo in Asia.

Il gruppo Prysmian ha acquisito da parte di Hainan Second Cross-Sea ITPM, consociata di China Southern Power Grid, l’operatore delle reti di trasmissione della Cina del sud, una commessa del valore complessivo di oltre 140 milioni di dollari per la progettazione, fornitura, installazione e collaudo di un collegamento in cavo sottomarino per la seconda interconnessione elettrica tra l’isola di Hainan e la Cina continentale.

Siamo particolarmente orgogliosi di questa nuova commessa, poiché si tratta del primo progetto sottomarino ad altissima tensione che Prysmian realizzerà nella Repubblica Popolare Cinese. Questo contratto è di notevole valore, poiché ottenuto in un mercato dall’elevato potenziale di crescita. La Cina, infatti, ha in programma di investire 11.1 migliaia di miliardi di RMB (1.8 migliaia di miliardi di dollari) nel periodo dal 2011 al 2020 nel settore dell’energia.” ha dichiarato Massimo Battaini, Senior Vice President Energy Projects di Prysmian.