Prelios: CdA, emissione di obbligazioni a conversione obbligatoria

Dopo il via libera dell’Assemblea degli Azionisti di Prelios al piano di rafforzamento patrimoniale e di rilancio industriale del gruppo, tra cui l’aumento di capitale sociale in opzione e quello riservato, il CdA ha deciso oggi di dare esecuzione

alla delega per l’emissione, fino ad un ammontare massimo pari a 269.000.000,00 di euro nominali, di obbligazioni a conversione obbligatoria o obbligazioni convertende in azioni ordinarie e/o in azioni di categoria B con esclusione del diritto di opzione.

Seguirà l’aumento del capitale sociale a servizio esclusivo della conversione, in via scindibile, per massimi 297.644.375,01 di euro, da attuarsi mediante emissione di massime n. 499.990.551 azioni ordinarie e massime n. 144.678.117 azioni di categoria B.