Mps: Kepler Cheuvreux abbassa il target price a €1

In attesa della diffusione dei risultati del quarto trimestre 2015, Kepler Cheuvreux ha rivisto al ribasso il target price su Mps a €1.

mps target priceIn considerazione delle perdite dei detentori di bond subordinati dei quattro istituti di credito regionali disastrati (Banca Marche, Etruria, Carife e Carichieti) e della poco confortante qualità del credito di Mps, gli esperti dell’agenzia di rating Kepler Cheuvreux, ipotizzando, su base trimestrale, un deflusso dei depositi del 2,8%, pari a 3,4 miliardi di euro su 119 totali, hanno abbassato il target price a 1 euro per azione dal precedente 1,8 euro confermando però il rating Hold (mantenere) sul titolo, in previsione di una operazione di M&A.

Kepler Cheuvreux ha anche rivisto al ribasso l’Eps di Mps per il 2016-2018 del 18%, a causa di un minore margine di interesse netto (Net Interest Income), e aumentato il Cost of Equity (Coe) dal 10,5% al 13%.

Per quanto riguarda le sofferenze lorde, al 30 settembre erano pari a 26 miliardi di euro e coperte al 64% (8,4% net Npl ratio), di cui 21 miliardi di crediti scaduti coperti al 29% (21,7% net problematic ratio), mentre le sofferenze nette sono sotanzialmente in linea con l’equity.