Moody’s migliora il giudizio su STMicro

Il probabile rafforzamento del profilo finanziario favorisce la revisione del rating su STMicro da parte di Moody’s.

STMicroL’agenzia di rating Moody’s ha alzato il giudizio su STMicro a Baa3 dal precedente Ba1, e migliorato l’outlook che passa da positivo a stabile.

La promozione è arrivata in virtù della considerazione che la crescita a doppia cifra dei ricavi avviata da STMicro nel secondo trimestre 2017, che continuerà probabilmente anche nel 2018, andrà a rafforzare ulteriormente il profilo finanziario del gruppo italo-francese.

Ricordiamo che i conti di STMicro del secondo trimestre 2017 hanno evidenziato un utile netto di 151 milioni di dollari, in aumento sia rispetto ai 23 milioni dell’analogo periodo del 2016 sia nei confronti dei 108 milioni dei primi tre mesi del 2017. I ricavi netti del secondo trimestre 2017 sono aumentati del 12,9% annuo a 1,92 miliardi, con un margine lordo in aumento del 27,6% annuo a 736 milioni, pari al 38,3% del fatturato.