Moody’s conferma rating Italia

Bene la crescita dell’economia italiana ma per Moody’s pesa l’incertezza politica e di conseguenza l’elevato debito pubblico.

Moody'sMoody’s ha confermato il rating dell’Italia a Baa2. L’outlook negativo resta invece in quanto per l’agenzia permangono i rischi legati all’incertezza politica del Paese soprattutto per ciò che riguarda il risanamento dei conti, le riforme strutturali e le politiche che saranno portate avanti dal prossimo governo.

Riconosciuto tuttavia lo sforzo compiuto dal governo italiano negli ultimi mesi per assicurare una ripresa più forte dopo sei anni di performance molto deboli, ma il problema più grande resta sempre il debito pubblico, ancora troppo elevato.