Luxottica: cresce il fatturato nel I trim. 2017, sale il dividendo

Inizia bene il 2017 per Luxottica che vede crescere il fatturato del 5,2% grazie al forte contributo di Europa e America Latina. Agli azionisti un dividendo di 0,92 euro.

luxottica ray-banL’assemblea degli azionisti del gruppo Luxottica ha approvato il bilancio 2016 e il pagamento di un dividendo di 0,92 euro per azione, in aumento del 3,4% rispetto al dividendo pagato nel 2016. Nel dettaglio:

Fatturato consolidato nel primo trimestre in crescita del 5,2% a 2.384 milioni di Euro (+1,9% a cambi costanti);
Fatturato divisione Wholesale in aumento del 2,5% a 958 milioni di Euro (in linea con il primo trimestre 2016 a cambi costanti);
Fatturato divisione Retail in crescita del 7,1% a 1.426 milioni di Euro (+3,3% a cambi costanti).

La crescita del fatturato del primo trimestre 2017 di Luxottica ha beneficiato del forte contributo di Europa e America Latina, dell’andamento favorevole dei cambi e dell’ottima performance del marchio Ray-Ban.

Il business wholesale, anche in presenza di politiche commerciali di maggior rigore in Nord America e in Cina, cresce del 2,5% rispetto ai primi tre mesi del 2016 (invariato a parità cambi).

Il retail registra un aumento delle vendite pari al 7,1% (+3.3% a cambi costanti) grazie alla forte crescita dei nuovi negozi, alla performance molto positiva del retail ottico in Cina e in Australia e di Sunglass Hut in Europa e in America Latina, e al consolidamento di Salmoiraghi & Viganò nel perimetro di Gruppo.

Le vendite omogenee, negative nel periodo, sono il risultato di una serie di scelte commerciali volte alla valorizzazione dei marchi e alla riduzione drastica di sconti e periodi promozionali in tutte le catene retail. Tali decisioni hanno avuto un impatto minore delle aspettative sui ricavi ma positivo a tendere sui risultati di conto economico.

La crescita del canale e-commerce diretto, pari al 6%, risente nel trimestre del calo della attività promozionali sulle piattaforme Oakley.com e SunglassHut.com.

Chiudiamo il primo trimestre dell’anno con risultati che riteniamo particolarmente positivi, poiché l’approccio distributivo sempre più attento alla qualità della crescita ha generato un aumento delle vendite in linea con le aspettative e un miglioramento dei margini“, hanno commentato Leonardo Del Vecchio, Presidente Esecutivo, e Massimo Vian, Amministratore Delegato Prodotto e Operations di Luxottica.

Per quanto riguarda il 2016, agli azionisti di Luxottica sarà corrisposto un dividendo di 0,92 euro per azione, in aumento del 3,4% rispetto al 2016.