JP Morgan e Goldman Sachs confermano il rating su FCA

JP Morgan e Goldman Sachs hanno confermato la valutazione positiva su FCA e rivisto al rialzo il target price sul titolo.

fcaLe agenzie di rating statunitensi JP Morgan e Goldman Sachs hanno ribadito la raccomandazione d’acquisto su FCA. Nello specifico, JP Morgan ha confermato il giudizio Overweight portando il target price da 21 a 25 euro per azione. Goldman Sachs innalzato il prezzo obiettivo a 31 euro per azione da 29,60 euro e reiterato il rating Buy.

Risultati dell’esercizio e del quarto trimestre 2017 di FCA

​​​​​​​​​​​FCA ha riportato risultati molto positivi nel 2017 con l’EBIT adjusted in progresso del 16% a 7,1 miliardi di euro e margine in crescita di 90 punti base al 6,4%. L’utile netto adjusted è aumentato del 50% a 3,8 miliardi di euro, l’utile netto del 93% a 3,5 miliardi di euro.

Quasi dimezzato il debito netto industriale che scende a 2,4 miliardi di euro. I target per il 2018 confermano i principali obiettivi del Piano Industriale.

In sintesi:

– consegne globali complessive pari a 4.740.000 veicoli, in linea con l’esercizio precedente;

– ricavi netti pari a 111 miliardi di euro, in linea con il 2016 (in rialzo dell’1% a parità di cambi di conversione);

– EBIT adjusted in crescita del 16% a 7,1 miliardi di euro (+19% a parità di cambi di conversione); tutti i settori proseguono in positivo e migliorano rispetto al 2016;

– margine di gruppo al 6,4% (+90 pb) con tutti i settori in crescita;

– utile netto adjusted in crescita del 50% a 3,8 miliardi di euro; utile netto in aumento del 93% a 3,5 miliardi di euro, comprensivo di oneri netti pari a 0,1 miliardi di euro correlati alla riforma fiscale negli Stati Uniti;

– indebitamento netto industriale pari a 2,4 miliardi di euro, in miglioramento di 2,2 miliardi di euro.

I TARGET 2018 DI FCA

Ricavi netti ~ 125 miliardi di euro

EBIT adjusted ≥ 8,7 miliardi di euro

Utile netto adjusted ~ 5,0 miliardi di euro

Liquidità netta industriale ~ 4,0 miliardi di euro.