Intesa Sanpaolo: i rating dopo i conti

Dopo la diffusione dei conti dell’esercizio 2015 e l’annuncio del dividendo 2016 di 0,14 euro per azione, Deutsche Bank e Natixis migliorano il rating sul gruppo bancario italiano.

intesa sanpaolo contiDopo la raccomandazione di acquisto di Citigroup anche Deutsche Bank e Natixis, in scia agli incoraggianti risultati registrati nel corso del 2015 che hanno evidenziato un forte aumento della redditività 2015, superiore agli obiettivi del piano di impresa 2014-2017, un utile netto a 3 miliardi di euro, una elevata patrimonializzazione, un utile ante imposte in crescita del 40,9% rispetto al 2014, ed un dividendo 2016 di 0,14 euro per azione, superiore alle aspettative del mercato (0,13 euro), con un ammontare complessivo dei dividendi di 2,4 miliardi contro i 2 miliardi indicati nella guidance 2015, hanno aggiornato il rating su Intesa Sanpaolo.

Nel dettaglio Deutsche Bank ha innalzato il rating a Buy dal precedente Hold (mantenere), Natixis ha rivisto al rialzo il rating a Buy dal precedente Neutral.