Intesa Sanpaolo cede Allfunds Bank

Per 900 milioni di euro Intesa Sanpaolo ha ceduto a Hellman & Friedman e Gic l’intera quota in Allfunds Bank, la piattaforma distributiva di prodotti di asset management.

allfunds bankIntesa Sanpaolo ha annunciato la cessione dell’intera quota in Allfunds Bank (Afb), vale a dire il 50% del capitale che deteneva attraverso la controllata Eurizon Capital Sgr, a fondi appartenenti a Hellman & Friedman, investitore leader nel private equity, e Gic, fondo sovrano di Singapore.

Il corrispettivo è pari a circa 900 milioni di euro e il perfezionamento dell’operazione, previsto dopo il via libera delle autorità competenti, produrrà una plusvalenza netta di 800 milioni di euro che consentirà a Intesa Sanpaolo di avvicinare il target di utile/dividendo 2017, fissato a un minimo di 3,4 miliardi.

Allfunds Bank è una piattaforma distributiva di prodotti di asset management rivolta a investitori istituzionali che nel 2016 ha contribuito al conto economico consolidato di Intesa Sanpaolo per 34,5 milioni di euro in termini di utili di partecipazioni valutate al patrimonio netto.