Il gruppo Enel esce dal mercato belga

Con la cessione di Marcinelle Energie alla francese Direct Energie, Enel esce dal mercato belga e prosegue nel piano di dismissioni.

enel mercato belgaPer un corrispettivo totale di circa 36,5 milioni di euro, il gruppo Enel ha venduto la società fiamminga Marcinelle Energie S.A, proprietaria di un impianto CCGT, alla francese Direct Energie ed esce dal mercato belga.

Il .

La cessione, il cui prezzo di vendita sarà soggetto ad aggiustamenti di prassi che includono una clausola di earn-out, si iscrive nel programma di liquidazione di asset non strategici da 8 miliardi di euro, prevista dal piano di gestione attiva del portafoglio di Enel. Ad oggi, sono stati finalizzati accordi per la vendita di asset per un valore di circa 4,1 miliardi di euro.

Il gruppo guidato da Francesco Starace utilizzerà le risorse per promuovere la crescita in settori chiave quali le reti e le energie rinnovabili.