Goldman Sachs conferma il giudizio Buy su Enel

Goldman Sachs rimuove Enel dalla sua Conviction list, abbassa il prezzo obiettivo ma conferma il giudizio Buy.

buy enelGoldman Sachs ha rivisto al ribasso il prezzo obiettivo (target price) su Enel a 6 euro per azione, dai 6,15 precedenti, e lasciato inalterata la raccomandazione di acquisto (rating Buy). A marzo scorso era stato confermato il giudizio Buy sul titolo e ridotto il target price da 6,30 a 6,15 euro per azione.

La banca d’affari ha rimosso il titolo dalla sua Conviction list, la lista dei titoli da acquistare con decisione, perché il piano di politica energetica del nuovo governo potrebbe avere effetti negativi sul prezzo dell’energia e di conseguenza sull’utile per azione di Enel che nello scenario peggiore potrebbe superare il 5%.

Ciononostante, Goldman Sachs vede di buon occhio i maggiori investimenti nel campo delle rinnovabili e nella rete elettrica e una maggior domanda di energia derivante dal piano di elettrificazione dell’economia.