Giochi online: la scelta del bookmaker

In Italia il settore dei giochi online non conosce crisi. Privilegiare il bookmaker che espone la certificazione AAMS ed il logo “Gioco legale e responsabile”.

bookmaker giochi online casinoE’ un mercato in ottima salute ed in continua espansione quello dei giochi online con un valore che oscilla intorno ai 30 miliardi di euro e che, in base alle proiezioni degli esperti, dovrebbe raggiungere entro il 2015 la somma record di 32 miliardi. Le scommesse sportive rappresentano la scelta preferita dai giocatori (11 mld), seguite da casinò (5 mld), poker online (3 mld), bingo (1 mld), Lotto, NewSlot e videolotterie.

L’ampliamento della platea a livello globale, la sempre più capillare diffusione di smartphone, tablet e applicazioni dedicate, la grande varietà di giochi e prodotti offerti dalle piattaforme online, l’accessibilità a siti specializzati, l’influenza dell’effetto social network (Twitter, Facebook, Google+, etc.), oltre agli investimenti in pubblicità e sponsorizzazioni, come accade durante la visione di un film, di una partita di calcio, allo stadio, in televisione o visitando un sito web, hanno fortemente favorito l’affermazione del gambling online e delle scommesse sportive tra gli over 18, uomini o donne che siano. Diverse le motivazioni: passione per il gioco, puro divertimento, bisogno di risolvere problemi economici o di combattere la noia e la solitudine.

In Italia il settore dei giochi online non conosce crisi, anzi, si colloca tra quelli più proficui del momento, al punto da essere definito “un settore economico in cui il nostro Paese fa da traino al resto d’Europa”. Dati alla mano, il gambling è diventato quasi un must per gli italiani, con una spesa che si aggira intorno ai 17 miliardi di euro, avanti di un soffio agli scommettitori per eccellenza, gli inglesi. Da un’indagine presentata all’ICE Gaming Conference di Londra, l’Italia risulta essere il sesto paese in cui, a livello pro capite, si gioca di più dopo Australia, Singapore, Finlandia, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Un vero e proprio esercito che nel bel paese sfiora quota 150mila.

La scelta tra i bookmakers presenti nei più grandi e famosi avvenimenti sportivi e culturali è ampia: da William Hill, il numero uno in Europa, ad Eurobet, considerato il migliore in Italia, passando per Lottomatica. C’è da dire che con l’avvento di internet i bookmakers italiani hanno allargato il proprio raggio d’azione, avvicinando e a volte superando il modello inglese per la qualità del prodotto, per la trasparenza delle informazioni, per l’affidabilità e la sicurezza mostrata.

Il consiglio è scegliere i siti di giochi online con oculatezza, privilegiando quelli che espongono la certificazione AAMS ed il logo “Gioco legale e responsabile” a garanzia dell’affidabilità, della professionalità, della serietà e della legalità del boomaker. Se vi imbattete in un portale misconosciuto dove le offerte appaiono troppo convenienti e le condizioni molto invitanti, il consiglio è di starne alla larga.