Fondiaria-SAI: per Standard & Poor’s è junk

altOggi l’agenzia Standard & Poor’s ha abbassato il rating di Fondiaria-SAI e della sua controllata principale Milano Assicurazioni da BBB- a BB+ (junk) ed affermato che la decisione fa seguito alle perdite registrate dal gruppo nei primi nove mesi dell’anno ed agli effetti di tali perdite in termini di patrimonializzazione e di margine di solvibilità.

Il CreditWatch negativo riflette l’indebolita solvibilità, dovuta sia alle perdite che alle attuali condizioni dei mercati finanziari, estremamente volatili. L’agenzia di rating ritiene che tali condizioni potrebbero pregiudicare la capacità di implementare misure idonee a garantire un sostenibile recupero di solidità patrimoniale.

Al riguardo, il gruppo assicurativo Fondiaria SAI sta valutando l’ipotesi di operazioni sui propri asset per consentire, unitamente ad un ulteriore miglioramento della gestione ordinaria in prosecuzione del trend avviato nel corrente anno, di riportare il margine di solvibilità alla soglia obiettivo dichiarata del 120%.