Ferrari: Mediobanca Securities alza il target price

Per l’intero esercizio 2018 Mediobanca Securities ha innalzato dell’1,5% le proprie stime sull’Ebitda e del 2% sull’utile netto del gruppo Ferrari.

ferrariDopo la diffusione dei risultati del primo trimestre 2018, Mediobanca Securities ha alzato il target price su Ferrari da 111 a 114 euro per azione e confermato il proprio giudizio Neutral. I conti del primo trimestre 2018 della società di Maranello si sono rivelati migliori delle aspettative del mercato per quanto attiene all’Ebitda e sostanzialmente in linea con le attese di Mediobanca Securities.

Per l’intero esercizio 2018 gli esperti di Mediobanca Securities hanno innalzato dell’1,5% le proprie stime sull’Ebitda e del 2% sull’utile netto del gruppo.