Ferragamo Finanziaria: cessione azioni

Ferragamo finanziariaFerragamo Finanziaria, società che controlla la Salvatore Ferragamo SpA, gruppo attivo nel settore dei beni di lusso quotato sul Mercato Telematico Azionario (MTA) di Borsa Italiana, ha completato l’operazione per cui le azioni, pari al 2% di Salvatore Ferragamo SpA, che lo scorso 21 luglio Ferragamo Finanziaria ha riacquistato da Majestic Honour Limited, società facente capo a Peter Woo, sono state rivendute alla famiglia Ferragamo e cioè a Essegi Srl, Giquattro di Giovanna Ferragamo & C. Sas, Effesette di Ferruccio Ferragamo & C. Sas, Finvis di Fulvia Ferragamo Sas, Nautor Holding Srl e Leonardo Ferragamo.

Entrambe le operazioni sono avvenute al prezzo di quotazione. In virtù di ciò Ferragamo Finanziaria detiene il 56,24% del capitale sociale di Salvatore Ferragamo SpA soggetto a lock up per un periodo di 12 mesi dalla quotazione e la famiglia Ferragamo possiede il 12.76%, soggetto agli obblighi di lock up previsti nel prospetto informativo (180 giorni dalla quotazione).