Enel: Bernstein vede positivo ed alza il target price

Enel incassa il giudizio positivo di Bernstein che ha confermato il rating e rivisto al rialzo il prezzo obiettivo.

Gli esperti di Bernstein hanno confermato il rating Outperform (farà meglio del mercato) su Enel e rivisto al rialzo il target price a 5,30 euro per azione dai 5,20 euro di giugno, sulle aspettative che l’azienda chiuda l’esercizio 2015 con risultati migliori delle stime ed alla luce del documento dell’Aeegsi (Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico) sulla trasmissione e distribuzione dell’elettricità che dovrebbe essere applicata da gennaio 2016 e che rappresenta il primo passo di un lungo processo sintetizzabile in tre punti: nuovi investimenti nella distribuzione, estensione del periodo di validità delle norme e incremento dell’efficienza dei piccoli distributori.

Ciò dovrebbe contribuire a limitare il rischio percepito su Enel ed incrementa le opportunità di upside del titolo.